Decorare la casa in affitto? È possibile!

Decorare la casa in affitto? È possibile!

Non c’è niente di più accogliente che decorare la casa con i gusti più personali, comprare quell’oggetto “nostro” e metterlo dove pensiamo stia meglio, ridipingere le pareti, appendere quella stampa che abbiamo comprato durante quel lungo viaggio tre anni fa…

Molti però al giorno d’oggi vivono in affitto, il che comporta dover restituire la casa esattamente come l’abbiamo trovata. Nonostante ciò, ci sono moltissimi accorgimenti che ci possono aiutare per arredare la casa e renderla più “nostra”. Non sapete come? Ecco le idee di Helpling!

Le maniglie

Cambiare le maniglie è semplice e può aiutare a dare un tocco in più di colore e stile, in zone che non saltano all’occhio e che spesso rimangono dimenticate. Non limitatevi alle maniglie delle porte, alcune volte è possibile cambiare quelle di armadi e comodini. Conservate le vecchie in caso che il padrone di casa le rivoglia.

Cambiare maniglie

Colori, colori e colori!

Pareti, mobili, porte, letto … vale tutto! I colori non fanno male a nessuno e sono il modo più semplice per dare più vita agli ambienti, inoltre sapevate che possono influenzare l’umore? Provate diverse tonalità, fantasie e disegni. Si può provare con un diverso intonaco in bagno, un cuscino sgargiante sul divano, un copriletto di un colore mai provato prima… liberate la fantasia e non abbiate paura di sperimentare!

Colori

La carta da parati

Troppo pigro per imbiancare? Anche se da molti considerata un po’ troppo retro, la carta da parati è una semplice alternativa: facile da applicare, permette di sperimentare ancora più stili e disegni, ed è facile da cambiare se ci si stufa di un colore.

Carta da parati

Cornici creative

Non c’è necessariamente bisogni di possedere qualche opera d’arte per utilizzare una bella cornice: che ne dite di una foto stampata in formato maxi, o qualche ricordo degli ultimi viaggi o uno scatto rubato in un momento tra amici? Magari siete dotati di una vena creativa e vi destreggiate in bozze e illustrazioni… be’, è il momento giusto di dar loro la visibilità che meritano e appenderle di fianco ai quadri. Sbizzarritevi tra materiali e stili per dare un tocco più moderno alla casa e alle stanze.

Quadri e cornici

Adesivi per piastrelle

Gli adesivi in plastica o vinile sono molto simili alla carta da parati. Pratici e divertenti, possono davvero dare un tocco in più agli angoli più tristi e difficili da personalizzare. Ad esempio, potete usarne alcuni nel corridoio per indicare le direzioni di camere e bagni.

Adesivi per piastrelle

Pavimenti in PVC autoadesivi

Questo tipo di pavimentazione è sinonimo di modernità e comfort. Chi ha detto che gli adesivi vanno bene solo sui muri? Ci sono diversi tipi di adesivi che potete usare sul pavimento, sbizzarrendovi di nuovo tra colori e fantasie. Oltre ad essere un’opzione resistente ed ideale per coprire superfici delicate, è anche isolante, aiutando a mantenere la temperatura gradevole negli ambienti.

PVC

Tappeti e moquette

Oltre a mantenere ogni stanza più accogliente, sono un’ottima idea per giocare con colori e motivi e possono davvero trasformare una stanza. Sapevate che potete anche appenderli al muro come pezzi di arredamento? Attenzione però, se siete allergici, ricordatevi di dare un occhio ai nostri consigli su come difendersi dalle allergie e dite addio al naso che cola una volta per tutte.

Tappeti

Decorare  i lampadari

Non c’è bisogno di uscire e andare a comprare un costoso lampadario di cristallo o lampade di design: potete infatti affidarvi al fai-da-te e crearne uno voi, usando bottiglie di plastica ed altri materiali da riciclo. I lampadari possono dare un effetto incredibile nelle stanze e vi permettono di giocare con diverse sfumature di luce e colore.

Tende e persiane

Chi ha detto che le tende servono solo a bloccare il sole e a tenere alla larga occhi indiscreti? Ancora una volta, le possibilità sono infinite: potete provare tessuti diversi durante diverse stagioni, sperimentare con colori diversi, mischiare fantasie e materiali… una tenda nuova può davvero cambiare l’aspetto di una stanza!

Tende e persiane

Fiori e piante

Oltre a migliorare la qualità dell’aria, vasi e piante contribuiscono a creare un’atmosfera accogliente e rilassante. Ci sono diverse opzioni per coltivare piante e fiori in casa, alcuni addirittura decidono di creare un orto urbano… se pensate che davvero vi manchi il pollice verde, optate per piante grasse o cactus: non dovete preoccuparvi di innaffiarle spesso e tendenzialmente hanno forme particolari che aiutano a decorare e dare un tocco più etnico alla casa.

Piante e fiori

E voi? Come personalizzate la vostra casa? Commentate qui sotto o condividete questo articolo con l’amica che si è appena trasferita nella nuova casa in affitto… ve ne sarà grata!

Chiara si occupa di on-line marketing e contenuti, crede che il mondo sia pieno di persone interessanti e di opportunitá di crescita, per questo ama viaggiare e lo fa non appena le è possibile. Sul blog di Helpling vi darà consigli su come pulire ad abbellire la vostra casa, proprio come farebbe se fosse la sua.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling