L’acqua è preziosa: 6 consigli per non sprecarla

L’acqua è preziosa: 6 consigli per non sprecarla

L’acqua è una risorsa indispensabile senza la quale non ci sarebbe vita sul nostro pianeta. Più di 900 milioni di persone al mondo non hanno accesso a questo bene primario: è importante, una volta ogni tanto, fermarci a riflettere sulle nostre azioni quotidiane per capire non solo come diminuire il consumo di questo bene, spesso dato per scontato, ma anche come evitare inutili sprechi.

rubinetto acqua

Anche se il 70% della superficie terrestre è coperto d’acqua, solo l’1% di essa è potabile. Ogni giorno vengono usati da ciascuno di noi, in media, 15 litri d’acqua per le faccende domestiche. Ma ci sono diversi piccoli accorgimenti che possono aiutarvi a ridurre gli sprechi senza rinunciare ad una casa pulita.

1. Utilizzare gli “spruzzini”

Quando fate le pulizie, soprattutto in bagno e cucina, cercate di usare sempre dei flaconi spray. Visto che questi ambienti sono quelli che necessitano di maggiore manutenzione, uno spruzzino riempito d’acqua e disinfettante vi aiuterà a pulire ogni superficie più rapidamente e a limitare, allo stesso tempo, gli sprechi d’acqua.

Consiglio: in alternativa al disinfettante potete utilizzare dell’alcool ad alta gradazione o dell’aceto.

2. Riparare il rubinetto che perde

rubinetto
Abbiamo provato tutti ad avere in casa un rubinetto che continua a perdere, anche solo qualche goccia. Un po’ per abitudine, un po’ per pigrizia, spesso non ce ne occupiamo. Ma lo sapete che in questo modo si possono sprecare 46 litri di acqua al giorno? Il totale può arrivare a 1.380 litri al mese.

Consiglio: riparare il rubinetto è più conveniente che pagare la bolletta dell’acqua il mese successivo!

3. Riciclare l’acqua della lavatrice

L’acqua della lavatrice può essere utile non solo per far risplendere il vostro bucato, ma anche – ad esempio – per la pulizia di pavimenti, balconi o ringhiere esterne. Come funziona? Basta separare il tubo di scarico dalla parete e far scorrere l’acqua in un secchio.

Consiglio: utilizzate un panno all’imboccatura del tubo per filtrare l’acqua che finisce nel secchio.

4. Spegnere il rubinetto mentre si lavano i denti

Chiudere rubinetto quando lavi i denti

Quanti di noi si dimenticano di spegnere il rubinetto mentre si lavano i denti o si insaponano il viso? Per ogni minuto che passa circa 17 litri di acqua finiscono nello scarico inutilizzati: l’equivalente di un secchio e mezzo d’acqua potabile. La prossima volta fateci attenzione!

Consiglio: con un semplice gesto fate del bene all’ambiente e al vostro portafoglio.

5. Cambiare il soffione della doccia

È facile dimenticarsi del tempo che passa quando si è sotto una bella doccia calda e finalmente ci si rilassa. Però è bene ricordarsi che ogni minuto che passa, circa 18 litri d’acqua vengono consumati. Ridurre queste cifre, però, è possibile: installate un soffione doccia a risparmio idrico. Una piccola modifica, per un gran risultato!

Consiglio: scegliete un getto più piccolo e diffuso e consumerete da subito molta meno acqua!

6. Usare la lavastoviglie!

Lavastoviglie carica
Lavare i piatti non è certo una delle attività più amate, ecco perché la lavastoviglie giunge in nostro soccorso, facendoci risparmiare fatica e tempo. Ma sapevate che con questo lavaggio si risparmia anche acqua? Una lavastoviglie moderna consuma circa 12-14 litri d’acqua per ciclo, mentre i piatti lavati manualmente hanno bisogno di almeno 50 litri.

Consiglio: ricordatevi di azionarla solo dopo averla riempita completamente.

 

Avete altri suggerimenti per ridurre il consumo d’acqua nella vita di tutti i giorni? Aspettiamo i vostri commenti!

Giulia si occupa di contenuti e social media e ama parlare con ogni tipo di persona per scoprire curiosità e piccoli trucchi che possano aiutare a migliorare la vita di tutti i giorni. Sul blog di Helpling vi racconterà quello che impara dalle persone che incontra e vi darà consigli per gestire al meglio la vostra casa e i vostri oggetti preferiti.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling da 10,90€ l'ora