10 proprietà della birra che non conoscevi

10 proprietà della birra che non conoscevi

Eccomi di nuovo qui amici ed amiche! Questa settimana, nel caso non lo sappiate, siamo ormai quasi alla fine della famosissima Oktoberfest: una celebrazione che si svolge tutti gli anni a Monaco di Baviera (anche se ce ne sono altre edizioni in tutta la Germania ed in tutto il mondo) nella quale si beve un sacco di tipica birra.

Tutto questo parlare di birre mi ha ricordato qualche trucchetto di cui sono a conoscenza: infatti non solo la birra è l’ingrediente fondamentale di una serata tra amici, ma può anche essere usata in modo alternativo, pulizie incluse! Volete sapere come? Ecco i miei trucchi di questa settimana!

Birra, meglio dello shampoo?

Se avete avanzato un po’ di birra in un bicchiere dopo una pizza tra amici, non buttate via l’ultimo sorso ormai caldo e sgasato, questo può infatti tornare utile per i vostri capelli! La vitamina B e gli zuccheri naturali contenuti nella birra possono essere un ottimo rimedio naturale per ridare vita a capelli sfibrati e spenti. Versatene una tazza mentre vi state facendo la doccia e risciacquate abbondantemente con acqua fredda: questo dovrebbe rendere i vostri capelli più lucenti!

Birra per lavare i capelliBirra e vino accoppiata perfetta

Si dice che sia meglio non mischiare due tipi di alcoolici… ma non quando si tratta di macchie! Infatti, se avete macchiato il tappeto con del vino  potete usare la birra per rimuoverlo: applicatene una piccola parte con una spugna e poi lavate per rimuovere gli odori. Ripetete l’operazione più volte se necessario, sempre usando la birra in piccole quantità. (Se la macchia di vino è particolarmente insistente, consultate questa guida per le macchie rosse difficili!)

Una medicina naturale segreta?

Molti di voi saranno felici di sapere che una moderata quantità di birra può effettivamente agire come una medicina per combattere mal di gola, insonnia, mal di stomaco, mal di testa e dolori generali. Ovviamente ci tengo a sottolineare la parola “moderata”: altrimenti al dolore iniziale si aggiungerebbe il mal di testa della sbornia!

Marinare la carne: la birra rende il gusto migliore

Date al pollo che state cucinando un tocco in più usando la birra. Questa è infatti ideale per rendere la carne più tenera e morbida, e non è così acida come il vino o l’aceto. Fate qualche buco nella carne, aggiungete le vostre erbe preferite e mettete il pollo in una teglia da forno mezza piena di birra. Mettete in forno per circa un’ora e mezza a 180 gradi e la cena è servita!

birra oktoberfest

Lasciate che la birra riporti la brillantezza a casa vostra (e sulle vostre pentole)

La birra è un ingrediente perfetto per riportare brillantezza a pentole ed utensili da cucina. In passato infatti, si usavano i residui della birra rimasta per lucidare le caldaie in rame delle birrerie: la leggera acidità di questo liquido è perfetta per dare un tocco di brillantezza, senza macchiare il metallo.

Non ci credete? Provatelo su una piccola area e guardate i risultati. Riempite un sacchetto di plastica con la birra e legatelo intorno a rubinetti e soffioni per ridare loro lucentezza. Potete anche utilizzare la birra per lucidare i vostri gioielli in argento lasciandoli in ammollo per qualche minuto.

Trappole per mosche della frutta ed altri parassiti

A volte mosche e moscerini della frutta possono trasformarsi in un problema davvero fastidioso. Tra i tanti altri rimedi per sbarazzarsene una volta per tutte, la birra può rivelarsi davvero un alleato infallibile. Un esempio è quello di riempire una tazza con della birra, coprirla con pellicola trasparente e poi forare la pellicola. Le mosche verranno attratte dalla birra, entreranno dai piccoli fori ma verranno poi intrappolate.

Birra: trappola per mosche

Fatevi una pedicure!

La birra può fare miracoli sulla vostra pelle e contribuire ad alleviare il dolore ai piedi. Il lievito, insieme ad altri ingredienti, funziona come un ammorbidente per la pelle: se volete esagerare, anziché limitarvi alla pedicure potete addirittura farvi un bel bagno di birra: a Praga questa è diventata già una moda, ed esistono addirittura delle “beer Spa”!

Ridate vita ai mobili in legno

È avanzata qualche birra semi-vuota dall’ultima festa con amici? Utilizzatela per pulire i vostri mobili. Inumidite con la birra un panno di microfibra e strofinate delicatamente sulle superfici interessate e questo ridarà vita al colore spento.  

pulire il legno con la birra

Date da bere alle vostre piante!

State andando via per qualche giorno e non avete nessuno che si possa occupare delle vostre piante? Il solito trucco della bottiglia rovesciata funziona benissimo con la birra (soprattutto se ne avete di avanzata, così da non buttarla via). Chiudete la bottiglia di plastica con un tappo di sughero e fate un piccolo foro e appendete la bottiglia capovolta sopra le piante o incastrata nel terriccio. Il liquido verrà lasciato gradualmente, e le vostre piante verranno nutrite giorno per giorno, mentre voi siete via.

Dare da bere alle piante con la birra

Conoscete qualche altra proprietà della birra? Condividete con noi nella sezione dei commenti qui sotto!

Tiziana

Tiziana Clemente, nata a Bollate nel 1970, ex ausiliaria socio assistenziale oggi è una addetta alle pulizie di successo. Collabora con Helpling come tutor e tiene la rubrica “Tutti i trucchi di Tiziana” nella quale svela come avere una casa pulita senza troppa fatica!

Chiara si occupa di on-line marketing e contenuti, crede che il mondo sia pieno di persone interessanti e di opportunitá di crescita, per questo ama viaggiare e lo fa non appena le è possibile. Sul blog di Helpling vi darà consigli su come pulire ad abbellire la vostra casa, proprio come farebbe se fosse la sua.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling