I 5 migliori metodi naturali contro le macchie

I 5 migliori metodi naturali contro le macchie

Un attimo di disattenzione e… succede! Qualche goccia di vino sulla camicetta bianca appena indossata: come si fa a farle sparire? La tazzina di caffè rovesciata sul divano: ce l’avremo un cuscino abbastanza grande per nascondere la macchia? Tutti abbiamo provato almeno una volta uno di questi contrattempi fastidiosi. E tutti ci siamo domandati se davvero l’unica soluzione contro queste macchie fossero i prodotti chimici più pubblicizzati.

In realtà, sempre più persone scelgono di evitare i detergenti chimici e di indirizzarsi, invece, verso soluzioni eco-friendly. Ecco perché abbiamo chiesto ai nostri partner di indicarci i migliori rimedi casalinghi per eliminare le macchie delicatamente, ma in modo efficace.

Alla fine di questo articolo troverete tutti i metodi naturali più utili e risolutivi, raccolti in una chiara infografica.

Latte: un portento contro l’inchiostro

Latte vs inchiostro

Purtroppo succede sempre in un attimo: stai riempiendo la stilografica che ti hanno regalato per la laurea e qualche goccia cade sul polsino della camicia. Oppure tuo figlio scuote la penna durante gli esercizi di calligrafia e la tovaglia viene “decorata” con macchie di inchiostro. Sappiamo tutti che l’inchiostro nero o blu scuro non è per nulla semplice da eliminare. Tuttavia esiste un modo gentile per salvare la camicia o la tovaglia: con i tessuti delicati o con i tappeti, un’ottima soluzione è il latte, meglio ancora se leggermente cagliato.

Come funziona? Lasciate il capo macchiato di inchiostro in ammollo nel latte per almeno mezz’ora o, ancora meglio, per qualche ora. Strofinate poi la macchia con un po’ di alcool (lo potete acquistare in farmacia). Infine lavate il capo normalmente in lavatrice. Anche con i tappeti è possibile strofinare la macchia con il latte e passare successivamente con acqua e sapone neutro.

Limone: il vino scompare anche dai tessuti più chiari

Limone vs vino rosso

Le macchie di vino rosso sono il “disastro” più classico: a chi non è capitato almeno una volta di rovesciare un bicchiere per sbaglio? Di solito capita proprio quando si indossano i capi più chiari e… nascondersi nell’ombra non serve a nulla. Ma non disperate: anche per questa macchie c’è una soluzione. La cosa più importante è agire il più rapidamente possibile, prima che il vino si asciughi.

Come funziona? Irrorate la macchia con abbondante succo di limone e cospargete con il sale tutta l’area interessata. A questo punto serve un po’ di pazienza, perché la miscela ha bisogno di agire per ottenere i migliori risultati. Dopo qualche minuto, rimuovete il sale con una spazzola morbida e sciacquate il tessuto a fondo con acqua minerale. La cosa più importante? Evitate di cedere all’impulso di mettere in lavatrice il vestito senza prima aver portato a termine questo trattamento!

Alcool: le macchie di rossetto hanno vita breve

Alcool vs rossetto

In tema di rossetti, il rosso fragola è uno dei colori di questa primavera: è perfetto con con le gonne e gli abiti vivaci che finalmente ricominciamo ad indossare, ma… decisamente non con le camicie bianche! A volte capita di spostare i capelli, sfiorare il viso per sbaglio e ritrovarsi una macchia di rossetto sulla manica: un vero fastidio, soprattutto perché il rossetto è una miscela di pigmenti e materiale grasso davvero difficile da rimuovere.

Come funziona? Per ottenere i migliori risultati è necessario usare solo superalcolici chiari, come vodka o grappa. Tamponate la macchia delicatamente con un panno inumidito di alcool, partendo dal bordo esterno e muovendovi verso il centro. Con pazienza e precisione, è possibile riparare al danno senza utilizzare prodotti chimici.

Bicarbonato: ottimi risultati contro le macchie di caffè

Bicarbonato vs caffè

Il caffè del mattino è un rito assolutamente insostituibile per molte persone, ma spesso si è ancora assonnati e… basta un attimo per rovesciare la moka o la tazzina. Rimuovere le macchie di caffè è molto difficile: la bevanda ha una colorazione forte e le macchie si seccano molto rapidamente. E’ importante, quindi, non aspettare troppo e mettere subito in azione un tipico “rimedio della nonna”.

Come funziona? Sciogliete una bustina di bicarbonato nell’acqua, in modo da formare un impasto morbido. Strofinatelo delicatamente sulla macchia e lasciate agire per alcuni minuti. Risciacquate, infine, con acqua corrente… i risultati vi sorprenderanno!

Acqua fredda: nessuna pietà per le macchie di sangue

Acqua fredda vs sangue

Stiamo finalmente usando il coltello appena affilato e… zack! ci procuriamo un bel taglio sul dito. Il problema non è solo il dolore, ma anche le inevitabili gocce sui vestiti. Come con quasi tutte le macchie, anche in questo caso è estremamente importante agire il più rapidamente possibile: se la macchia è già seccata, la rimozione senza tracce è molto difficile. I migliori risultati si ottengono quando la macchia è ancora umida: ecco come!

Come funziona? Basta semplicemente sciacquare il tessuto con acqua fredda. Sembra troppo semplice per essere vero, ma è la soluzione più efficace. E’ importante che l’acqua sia fredda: quella calda provoca una reazione chimica che modifica la struttura proteica del sangue e lo fa assorbire ancora di più nel tessuto. Una volta sparite le macchie, vi consigliamo un ammollo in acqua fredda salata.

Insomma… la consapevolezza ambientale è sempre più forte in tutti noi, quindi non ci stupisce che si recuperino metodi eco-friendly anche per le pulizie o per eliminare le macchie da abiti e tappeti. Non dimentichiamo, inoltre, che l’utilizzo di ingredienti casalinghi porta anche un inevitabile beneficio finanziario. Con un po’ di attenzione ci si prende cura dei tessuti, dell’ambiente e del portafoglio!

5 metodi naturali contro le macchie

 

Giulia si occupa di contenuti e social media e ama parlare con ogni tipo di persona per scoprire curiosità e piccoli trucchi che possano aiutare a migliorare la vita di tutti i giorni. Sul blog di Helpling vi racconterà quello che impara dalle persone che incontra e vi darà consigli per gestire al meglio la vostra casa e i vostri oggetti preferiti.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling