Come liberarsi dello stress natalizio con 7 app

Come liberarsi dello stress natalizio con 7 app

Il periodo natalizio è all’apparenza un momento di felicità e magia, dove tutti siamo più buoni, l’atmosfera si fa romantica, le strade si riempiono di luci… la realtà dei fatti, però, può essere spesso un’altra. Ogni anno sopravvivere a questo periodo iper-frenetico si fa più difficile: tra tutti i regali da comprare, la casa da addobbare, la spesa per cene e pranzi (per non parlare del cucinare), le feste da organizzare, la casa da sistemare, si rimane davvero con poco tempo per se stessi, col rischio di avere un vero e proprio esaurimento nervoso. Come fare? È ancora una volta la tecnologia che ci viene in aiuto, con queste sette app formidabili e anti panico pre-natalizio.

Organizzare il party perfetto

via GIPHY

Organizzare una cena a casa per scambiarsi regali ed auguri è una tradizione immancabile, anche se a volte pianificare un party nei minimi dettagli si può davvero trasformare in fonte di stress, dovendo pensare a tutti i particolari in tempo. Per programmare la festa perfetta senza impazzire, basta scaricare Pro Party Planner: tramite l’app si possono monitorare tutti i dettagli della festa, dal numero di invitati, alla spesa, al budget: potete anche sincronizzare i compiti delegandoli ad alcuni amici e creare una pianta dei posti a sedere. Facile, no?

Le pulizie, queste sconosciute

via GIPHY

L’abbiamo già detto, ma lo ripetiamo: sotto Natale le giornate si riempiono di impegni e commissioni, quindi sembra davvero impossibile trovare il tempo (e le forze) di occuparsi delle pulizie di casa. Eppure, tra feste, aperitivi, parenti inaspettati per gli auguri, è proprio in questo periodo che la casa deve essere sempre in ottimo stato. Non preoccupatevi, ci pensiamo noi: scaricando l’app o dal sito si possono prenotare i nostri addetti alle pulizie, 100% legali, che si occuperanno della vostra casa quando più ne avete bisogno.

Missione Cenone

via GIPHY

In questo periodo di feste, pranzi e cene, il cibo è di sicuro il protagonista indiscusso. Non solo per il famoso cenone, ma ad ogni cena o pranzo che si rispetti, gli invitati si aspettano di assaggiare qualche nuova prelibatezza. Se la cucina non è il vostro forte (o se davvero non avete più idee), provate Foodora: tramite l’app o il sito si possono prenotare i piatti gourmet dei ristoranti della zona ed arrivano a casa vostra in soli 35 minuti!

Troppo spumante?

via GIPHY

Alcune ricerche dimostrano che la classica “sbornia del giorno dopo” può avere conseguenze sul lavoro, influenzando produttività e concentrazione. Il modo migliore per evitare conseguenze di questo genere sarebbe bere con moderazione e lasciare la festa ad un orario decente. Se anche questa volta però non siete riusciti a mantenere questi buoni propositi, provate con BrainWave Hangover Relief: l’app capta le onde del cervello e le sincronizza con altre “onde alfa” che aiutano a combattere il mal di testa ed il senso di nausea.

Fai qualcosa di buono (per te e per gli altri)

via GIPHY

Tenersi in forma ed allo stesso tempo fare qualcosa per il prossimo? Si può, con Charity Miles! Scaricando l’app si possono fare donazioni a organizzazioni no-profit, calcolate in base a quanto si cammina, corre o va in bicicletta. Si va dagli 0.10$ per miglio per chi va in bici ai 0.25$ per chi cammina o corre. Insomma, farete del bene a voi stessi facendo un po’ di attività fisica, e la vostra donazione potrebbe rendere più sereno il Natale di qualcuno meno fortunato.

Riciclo sì, ma con stile

via GIPHY

Per evitare di regalare oggetti inutili, potete affidarvi alla nostra guida sulle idee regalo anti riciclo, ma cosa succede se siete voi a ricevere un dono davvero brutto? O un accessorio che avete già nell’armadio? O un vestito troppo stretto? Quello che per voi finirebbe in un angolo remoto e dimenticato dell’armadio però, potrebbe essere un oggetto di interesse per qualcun altro. Per questo motivo c’è Depop, dove potete vendere oggetti unici, dal vintage all’abbigliamento, dai mobili ai libri. E perché no? Magari trovare anche l’ispirazione per il prossimo regalo!

Trovare il tempo per se stessi

via GIPHY

Dopo queste giornate piene di impegni, incontri, negozi, persone, via vai e confusione, si ha davvero bisogno di un po’ di relax e di tempo per pensare a se stessi. L’app Relax in 5 minuti vi aiuta a dimenticarvi di ansie e problemi in, appunto, 5 minuti, con meditazioni mirate a cancellare ansia e stress. Considerando che questo è davvero uno dei periodi più stressanti dell’anno, vale la pena scaricarla subito!

E voi come combattete lo stress natalizio? Condividetelo con noi nella sezione dei commenti qui sotto!

Chiara si occupa di on-line marketing e contenuti, crede che il mondo sia pieno di persone interessanti e di opportunitá di crescita, per questo ama viaggiare e lo fa non appena le è possibile. Sul blog di Helpling vi darà consigli su come pulire ad abbellire la vostra casa, proprio come farebbe se fosse la sua.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling