5 buoni propositi per il nuovo anno e come mantenerli

5 buoni propositi per il nuovo anno e come mantenerli

Anno nuovo, vita nuova? In realtà non è sempre cosi. Diversi studi hanno dimostrato infatti che la maggior parte di noi abbandona i buoni propositi fatti già dalla prima metà di gennaio. Come evitare di ricadere nelle cattive abitudini? Ecco 5 servizi online che vi aiuteranno a rimanere sulla “buona strada” e continuare con i vostri intenti.

1. Sprecare meno cibo

Spreco cibo

In Italia ogni persona spreca annualmente circa 108 kg di cibo: un dato davvero sconcertante, se lo compariamo con quelli relativi alla fame nel mondo. Per evitare gli sprechi di cibo esistono diversi accorgimenti, (ad esempio, imparare a conservare frutta e verdura nel modo corretto) ma fortunatamente anche la tecnologia ci viene in aiuto. Basta infatti scaricare myFoody, un’app che permette di comprare dai supermercati della zona, a prezzi scontati, cibi che sono vicini alla data di scadenza e che altrimenti andrebbero buttati via. Per tenere a mente anche cosa c’è in frigo ed in dispensa, evitando ulteriori sprechi, potete usare frigoOk: registrate i prodotti e la data di scadenza e l’app vi ricorda quando devono essere consumati.

2. Tenere la casa più in ordine

casa illuminata con tappeto chiaro
Una delle attività che normalmente porta via una grande quantità di tempo e annoia le persone è fare le pulizie domestiche. Helpling permette di prenotare una colf in pochi click direttamente da pc, evitandovi lo stress delle faccende di casa e facendovi guadagnare tempo prezioso da dedicare alla vostra vita.

3. Mantenersi in forma

Una promessa che si fa sempre a se stessi è di andare in palestra o perlomeno tenersi in forma durante tutto l’anno, ma con tutta probabilità si sa che, per pigrizia o scarsa disponibilità, non succederà. Per fortuna ci sono alcune incredibili applicazioni che consentono di seguire passo per passo un programma di fitness, nel comfort della propria camera. In questo caso può tornare utile Sworkit (un personal trainer tascabile che permette di allenare tutte le parti del corpo grazie alla creazione di allenamenti personalizzati). Ora sarà più difficile trovare scuse per rimandare l’esercizio fisico.

4. Risparmiare di più

rompere-salvadanaio
I conti si fanno sempre a fine anno e in un modo o nell’altro non si è mai troppo soddisfatti del risultato finale. Seguire tutte le proprie spese con attenzione, infatti, può rivelarsi un compito difficile e noioso e spesso si finisce con il trascurare completamente questo aspetto. Ma grazie ad applicazioni come Toshl Finance è possibile calcolare ordinatamente le proprie spese e i propri guadagni direttamente dal proprio telefono o computer; questo dà la possibilità di creare un budget mensile con dei limiti di spesa, prestando sempre di più attenzione all’aspetto economico della vostra vita. Un’altra alternativa, sicuramente più drastica, è quella di fare meno regali il prossimo anno!

5. Imparare una nuova lingua

imparare-lingue

Migliorare le proprie abilità e conoscenze nel campo linguistico, sia per lavoro sia per crescita personale, magari spinti da un viaggio fatto durante le vacanze, è un ottimo proposito di inizio anno. In questo caso sono d’aiuto le app Duolingo e Babbel (a pagamento dopo un certo periodo) che mettono a disposizione una serie di corsi online da seguire quando, dove e con che frequenza si vuole, comodamente su smartphone o laptop. Cambiando il processo di apprendimento, imparare una nuova lingua non è mai stato cosi facile e divertente.

 

E voi? Come mantenete i buoni propositi del nuovo anno? Condividetelo con noi nella sezione dei commenti qui sotto!

Chiara si occupa di on-line marketing e contenuti, crede che il mondo sia pieno di persone interessanti e di opportunitá di crescita, per questo ama viaggiare e lo fa non appena le è possibile. Sul blog di Helpling vi darà consigli su come pulire ad abbellire la vostra casa, proprio come farebbe se fosse la sua.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prova Helpling